Archivio

Posts Tagged ‘Sotterranei’

RadioOut: Sotterranei 15

Indie a chi? Sotterranei! I migliori del sottobosco italico presentati da Claudia e Francesco per una nuova puntata piena di musica e in pieno stile Out, qualsiasi cosa significhi.
Sostenete gli artisti!

maisie

I Maisie

Maisie – Maledette rockstar

Horses without makeup – Dust Rat

Bobby Soul and the Blind Bonobos – Osho si è fermato ad Uscio

The Newlanders – Follow us down

Nick Proteus – Murohama Beach

Mardi Gras – Shoes

 

Annunci

Sotterranei 14

Giancarlo-Frigieri-Troppo-Tardi-il-nuovo-album

La premiata ditta Cla e Fra (ma chi avrà mai avuto il coraggio di premiarli) vi introducono nei corridoi dei dungeon musicali italiani, con qualche conferma e piacevoli sorprese. Una puntata ricca di bei versi, post rock, sonicità, blues e roots music.

CLICCA SU QUESTO LINK PER ASCOLTARE

o vai sul sito del PODCAST

eccovi la playlist

Jet Set Roger – Sonia (dal nuovo album Lovecraft nel Polesine – Snowdonia) PAGINA FB

Giancarlo Frigieri – Triveneta (anticipazione del suo prossimo album in uscita per New Model Label)

Manuel Bellone – Devil with the heels (roots music dalla bella Palermo)

Stefano Meli – After Midnight (post rock e ambient sempre dalla Trinacria)

Sorry, Heels – One Time too much (il ritorno sonico di una delle migliori band post punk / New Wave italiane, anticipo del prossimo album). Pagina FB

RadioOut: Sotterranei 13

_signbot

Venghino siòri! Riprende il nostro piccolo viaggio nel labirinto indipendente (da chi? da cosa?) italiano, il sottobosco, il sotto che emerge con una manciata di band davvero buone e un oldie but goldie dei santi protettori Betty.
Claudia e Francesco ancora hanno il coraggio di condurre (ba-dum tssss) Sotterranei!

iDottori – Marte
Buckingum Palace – Cosmesi
Gran Torino – Se stesso da solo
Klaudia call – Tutto o niente
Mojuba – Astral Sand
Betty Poison – Noone Left

Clicca per Scaricare la trasmissione

 

Sotterranei 12

10173673_10153403054897884_563399767651975444_nInizia col botto la Sesta Stagione di RadioOut! Sotterranei 12 tra hard rock, pop di miele e hip hop meticcio! La Cla, Francesco e il follower canino con la pallina gni gni vi delizieranno dei loro neurodeliri.

Playlist

Betty Poison: I fucked your mother
Asian Dub Foundation – Stand Up
Madhouse – Empty Inside
Zuth! –  Sushi samurai
Regarde – Your own way
Cannella – Alla fine

CLICCA QUI PER ASCOLTARE

Sotterranei 11

Claudia e Francesco si muniscono di bastone da rabdomante e vanno alla ricerca delle canzoni dell’underground italiano, la “musica alternata” (sic) per far ballare e sognare: molto post punk-rock-neopsyc e qualche cantautore, tutte (o quasi) nuove scoperte, che torneranno sulle nostre pagine e sul podcast, c’è da scommeterci!

davidevettoriPlaylist

LaBase, Dejavu
Davide Vettori (ft. Angea Baraldi), Sogni nel Cassetto
Olden, La vita è un gioco
Michele Maraglino, I Miei Coetanei
Kaos IndiA, The Void
(re)offender, Fool Time Baby

CLICCA QUI PER ASCOLTARE

Sotterranei 10

dicembre 28, 2014 Lascia un commento

gaspa4Imperterriti come Tremonti che negava la crisi, più piacioni di Vendola a Taranto, modesti come Matteo so tutto io, i nostri Fra e Cla riprendono a deliziarci con delle gemme del sottobosco italico, nella speranza non ci ascoltino in troppi o dovremo dar conto della pronuncia calabro-emilian-pugliese delle robe ospitate.

CLICCA QUI PER ASCOLTARE

Una bella playlist: eccola!

Blue Dean Carcione, “Lose Control”
Gasparazzo, “Mo’ Mo””
Domenico Sisto, Omerthà Music Clan, “Da dove vengo io”
Fargas, “Galera”
Grey, “Cose”
Mimmo Crudo e Lady U, “Acikof Dance”

Sotterranei 09

small-giant-1024x1024

Eccovi la nona trasmissione di Sotterranei! Gironzolando per il sottobosco italico, incontriamo storie e situazioni curiose e divertenti, lieti di vedere che c’è ancora voglia di musica, danza, evasione, rabbia e mille altre emozioni. Artisti conservatori o che sperimentano, che si rigugiano in lontane età dell’oro o che si proiettano al futuro.

Vai col liscio! Conducono il Fra e Claudia.

CLICCA QUI PER ASCOLTARE LA TRASMISSIONE

Davide Solfrini: Binari

Small Giant (Simone Stefanini): We Were Fuckers

Malascena: Essere

Giovanni Peli: Berlino

Vena: La Grinta

Kozminski: Ritornello