I Giorni Difficili – colonel XS

Varcate le montagne, in Boemia, in fondo i disagi sono gli stessi, e da Praga ci dice la sua un artista di casa sul nostro blog, colonel XS da Praga. Il suo sguardo telescopico sull’Italia che non gli manca ci illumina un altro angolo dei Giorni Difficili. A te, Alex…

Facebook: https://www.facebook.com/colonelxs/
Soundcloud: https://soundcloud.com/colonel-xs

Foto di Anna Baštýřová.

I tempi non sembrano essere affatto buoni ed il futuro incerto. Ma la cosa peggiore, a mio avviso, è stata la seconda epidemia: quella dei live in streaming. alla quale quasi nessuno sembra essere immune. Figlia del disagio da clausura forzata, è diventata l’occasione di visibilità per chiunque: sia per musicisti affermati che per dilettanti o addirittura per quelli normalmente ignorati. Ma niente a che vedere con una più che legittima socializzazione a distanza. Un virus, insomma.

Ma eccoci al punto caldo. L’isolamento.

Isolamento che ha spesso, se non sempre, contribuito alla creazione artistica in generale. Eh si, ma isolazionismo per scelta, non per costrizione. Non per decreto.

Non so come lo vivano i “colleghi”. Alcuni sicuramente sapranno utilizzarlo in maniera proficua. A me personalmente disturba. Ho bisogno di trarre emozioni dall’incontro con gente e situazioni che detesto e poi chiudermi in casa ed elaborarle.

Nel paese in cui vivo, che fortunatamente non è l’Italia, la situazione non è così drastica. Ho un lavoro che non si fermerà per il COVID, tutt’altro. Ma a titolo preventivo ci facciamo una settimana a casa a rotazione, ed è in questo periodo che si percepisce il malessere: i bar sono chiusi, la musica non suona. etc. Comprensibile. La differenza. però, sta nell’idea, appunto di isolamento non-scelto, non-funzionale. Ovvero, in condizioni normali sono io che scelgo se uscire oppure no; se comporre, ascoltare un disco o suonare uno strumento sul divano. Invece no questa situazione non lo permette, non a me almeno.

Conosci la differenza tra zoo e giungla? La tigre sì.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...