Home > Musica, Uncategorized > Recensione: Abysmal Grief, “Strange Rites of Evil” (2015)

Recensione: Abysmal Grief, “Strange Rites of Evil” (2015)

by WM

Abysmal Grief - Strange Rites of Evil WEB“Le mani alzate verso teeee, signoooor…” ed eccomi catapultato alla mia prima comunione; vorrei raccontarvi come dentro me canticchiassi “Simpathy for the Devil”, ma a quel tempo gli ascolti più trasgressivi si fermavano ad Amanda Lear.
Eppure ho ascoltato bene, vocine del catechismo, l’armonium sfiatato, la puzza di Vincenzo (non di incenso, ma del chierichetto che non si lavava): la canzone mi costringe a occuparmi (io profanissimo) di metallo, ma per fortuna di metallo a noi ben noto.

Abysmal Grief WEBAllora supplisco un poco Doom e provo a scrivere meno sciocchezze possibili: i 25 lettori pazientino: presto torneremo su strade a noi più consone.

Ci pensano gli Abysmal Grief a rispolverare la mia formazione cattolica, rivoltandola con tante odi a Satanasso con un disco bello come il precedente “Feretri”, ma più vario, meno chitarristico e con suoni più sintetici, samples da messa domenicale calabro-lucana e growl che se lo ascolti all’incontrario spunta uno di Equitalia carico di bollette. Il fascino del rock essenziale e monocorde degli Ag è praticamente una sorta di contravveleno contro il pop plasticoso degli anni dieci, fa venir voglia di ascoltare un solo suono, un beat tellurico e potente per protestare contro l’13612167_1059954327415659_6086093192528574266_norrore cantando l’orrore con una nota sola, con un giro eternamenre e circolarmente piegato su se stesso. Belle le cavalcate di “Cemetery” e “Radix Malorum”, che valgono quel gioiellino di “Lord of the Funerals” dell’album precedente.

Premo play e mi ascolto il rock mononota con estrema goduria.

Advertisements
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: