Home > Musica, Recensioni > Recensione: Betty Poison, “Jøy” (EP, 2015)

Recensione: Betty Poison, “Jøy” (EP, 2015)

Betty Poison JoyVa’ be’, alzo le mani in segno di resa, come quando ho provato a configurare il dvr o ho provato a capire seriamente la differenza che intercorre fra rosa e fucsia. “Levo mani” direbbero da queste parti, perché la resa è il fine ultimo del rock dei Betty, che disegnano un mondo acre fatto di potenti e venefiche metafore, come la donna-Lamia che seduce fino all’annichilimento (“Viper Kills”) o il senso di vuoto totalizzante della vita che ti prende a mazzate più o meno metaforiche (“I’m getting my face kicked, che si apre a un tenero lirismo della sconfitta che non mi dispiace, zucchero nel tosco (“Like a beggar in the moonlight/ washing my face with bad juice”) in una semplice leggerezza di gesti che è anche un levare le mani).

Struggente il senso dell’addio in “Noone left”, struggente perché nella solitudine il vuoto e la geometrica distanza dal tutto si fa carne e sangue: la vera verità della solitudine è non è solo l’ultimo viaggio che ci stacca, ma ogni respiro e ogni epifania del vero avviene nella solitudine, che prelude all’ultimo distacco e per la quale è solo temporanea cura un temporaneo sogno senza sogni.

Il suono Betty fa un salto nel vuoto, si carica di lenta potenza nelle ballad ed esalta le qualità della cantante Lucia “Rehab” Conti, che ci provoca, fino a farci capitolare.

Alzo le mani stavolta, cari Betties: vi guardo dal basso raccattando qualche nota dalle casse, perché il viaggio vi ha proiettati oltre una soglia che fa paura attraversare, verso una consapevolezza atroce e magnifica che il vostro rock prestidigita con abilità, ma si rivela un Velo di Maya impossibile da sollevare.

Mi arrendo.

_

_

LINK UTILI

STORE: http://bettypoison.bigcartel.com/product/jy

FB: https://www.facebook.com/bettyofficial

  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: