Home > Musica, Recensioni > Recensione: Palmer Generator, “Shapes” (2014)

Recensione: Palmer Generator, “Shapes” (2014)

by GALA

Cover - ShapesSe cerchi un modo per poter raccontare i Palmer Generator è meglio non farlo, ed è preferibile stare in silenzio e ascoltare, magari distesi in un prato o con le gambe incrociate e il vento che ti scombussola i capelli e rigorosamente ad occhi chiusi. Ogniuno avrà le proprie visioni e per ognuno non saranno mai uguali. Quando ascolti “SHAPES”, il secondo parto dei Palmer Generator, ogni canzone sarà diversa a seconda del momento della giornata che si ascolterà; se ad esempio ascolto una canzone oggi mentre sto scrivendo, questa stessa canzone sarà diversa domani sempre mentre starò scrivendo, perché è una musica che invece di influenzare il tuo umore  lascia che il tuo umore componga parte della musica. So che non è un discorso facile da fare e soprattutto da capire, ma cosa è facile nella vita? E sono certa che ai Palmer Generator le cose facili nemmeno piacciono. SHAPES esce dalle casse e ti porta ovunque tu voglia andare. Non si può nascondere la psichedelica impressa in ogni nota, perché è intrinsecamente un disco che trasuda visioni allucinogene.
A giugno è uscito SHAPES per la Red Sound Record, una bella scommessa per questi artisti che sicuramente avranno una propria fedele cricca di estimatori che sapranno apprezzare a pieno il gusto di ogni piccolo dettaglio sonoro racchiuso in questo album. Se siete palati fini gradirete questo album, altrimenti passate oltre, ma non venitemi a dire che noi, non ve l’avevamo detto.

  1. luglio 27, 2014 alle 5:10 pm

    Grazie Mille per la splendida recensione!
    By “Palmers”

  1. No trackbacks yet.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: