Home > Uncategorized > Rrröööaaarrr: Fear Factory

Rrröööaaarrr: Fear Factory

by DOOM

FearFactory_logo


I Fear Factory sono una band di industrial metal statunitense, nata a Los Angeles nel 1989 con il nome di Ulceration da una idea del chitarrista Dino Cazares del batterista Raymond Herrera. Nel 1990 adottano il nome Fear Factory. I FF Uniscono i suoni elettronici dell’industrial metal con il sound seminale del thrash metal e del death metal. Il sound della band è un’idea molto originale per quegli anni. Stabilizzata la line-up i nostri registrano prima ‘Demo 1’ a seguire ‘Demo 1991′. Due pezzi della Demo 1, ‘Sufferage’ e ‘Crisis’ vengono incluse nello split ‘Los Angeles Death Coalition’ insieme ai Demolition, i F.C.D.N. e i Tormentor.Nel 1992 esce il debutto discografico Soul of a New Machine. La miscela sonora generata dalla band non viene apprezzata. Tale insuccesso non scoraggia la band e nel 1993 pubblicano l’EP ‘Fear Is the Mindkiller’. Il vero successo arriva nel 1995 con ‘Demanufacture’, lavoro considerato uno dei dischi più innovativi della storia metal estremo. Nel 1998 esce il concept album ‘Obsolete’. I FF continuano ad esplorare l’idea ‘dell’uomo contro la macchina’. Il successivo album ‘Digimortal’ entra addirittura nella top 40 statunitense, nella top 20 canadese e nella top 50 australiana. In seguito a problemi personali con altri componenti della band, nel marzo 2002 Bell annuncia la sua uscita dalla band, causando il successivo scioglimento del gruppo. Nel corso dello stesso anno, Bell ed Herrera riformarono i FF senza il chitarrista e cofondatore Dino Cazares e Christian Olde Wolbers (in passato bassista della band) prende il suo posto; Byron Stroud viene scelto come nuovo bassista. La nuova formazione realizza Archetype nel 2004 per la Liquid 8 Records e nel 2005 Transgression. Nel 2009 Cazares rientra nella band. Nel 2010 esce Mechanize. Dietro alle pelli troviamo il mastodontico Gene Hoglan. Nel 2012 il gruppo subisce un doppio cambio di line-up con la partenza di Byron Stroud e di Gene Hoglan. I due vengono sostituiti rispettivamente dal bassista Matt DeVries e dal batterista Mike Heller. Nel 2012 la band pubblica il suo nuovo album ‘The Industrialist’.

FEARFACTORYLa prima demo della band riportava alla mente le sonorità di alcuni importanti gruppi death metal, grindcore e industrial della scena britannica, come Napalm Death, Carcass e Godflesh. Per molti versi, la componente Industrial metal non è poi così permeante nel sound complessivo del gruppo. La peculiarità della loro musica sono i riff di chitarra violenti e l’assenza di assoli, giri di basso semplici e distorti, voce growl alternata ad un cantato melodico e batteria caratterizzata da intricate parti di doppia cassa, il tutto condito da suoni campionati e sintetizzatori. I testi delle loro canzoni trattano principalmente la tecnologia (in particolare il rapporto tra l’uomo e la macchina), l’astio verso la religione e i problemi della società odierna.

 

Advertisements
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: