Home > Musica, Recensioni > Recensione: Malascena (EP omonimo – 2013)

Recensione: Malascena (EP omonimo – 2013)

di Ernesto Cosimo D’arienzo

malaScena - Copertina EPUn buon gruppo bolognese che si rifà al Grunge e al Post-Grunge. Il trio è composto da: T. Cicconetti (voce, chitarra), A. Renzetti (basso), F. R. Addeo (batteria) e il loro sound si colloca tra Verdena, Afterhours, Marlene Kuntz, anche se i loro riff si avvicinano più al Rock-Metal.

Ritmi cattivi, cantati in Italiano. Buona e grezza “Alice” con un ottimo ritornello, fino alla notevole ballad “Malidea”. Un buon E.P. , per gli amanti del Rock duro. Nulla di nuovo, ma genuino.

Voto : 3 su 5

Pagina Facebook: https://www.facebook.com/MalaScen

  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: