Home > Musica > Rrröööaaarrr: Hypocrisy

Rrröööaaarrr: Hypocrisy

by DOOM

logo-bandGli Hypocrisy sono una band di death metal svedese, formata nell’ottobre 1991 a Ludvika, dal chitarrista Peter Tägtgren, originariamente conosciuti come Seditious.

Iniziano come one man band e Tägtgren che si occupa personalmente della registrazione di tutti gli strumenti, e nel 1991 incide la demo ‘Rest In Pain’ contenente 3 brani: God Is a Lie, Suffering Souls e To Escape Is to Die. Rimasto insoddisfatto delle registrazioni il demo non viene distribuito. A Tagtgren si uniscono il cantante Masse Broberg e il bassista Mikael Hedlund. Nel 1992 viene registrata una seconda versione di Rest in Pain, con l’aggiunta di Left to Rot e Nightmare. Poco dopo ai tre si uniscono il batterista Lars Szöke e il secondo chitarrista Jonas Österberg; con questa line-up gli Hypocrisy, ottenuto un contratto con la Nuclear Blast, pubblicano sempre nel 1992 il disco di debutto ‘Penetralia’, fortemente influenzato dal death metal della Florida (USA), con testi blasfemi e satanisti.

Nel 1993 esce l’EP ‘Pleasure of Molestation’ sull’etichetta americana Relapse Records. Nel 1993 la Nuclear Blast pubblica il secondo lavoro della band, intitolato ‘Osculum Obscenum’. Dopo il lungo tour americano in compagnia di Deicide e Cannibal Corpse la formazione si stabilizza in trio che comprende: Tagtgren, chitarra e voce Heldlund bassoe Szoke batteria, dopo le defezioni di Österberg e Broberg Il trio registra e pubblica il secondo EP ‘Inferior Devoties’. Lavori sempre influenzati dal death metal made in Florida. Nel 1994 esce il terzo lavoro in studio intitolato ‘The Fourth Dimension’. Il disco introduce sostanziosi cambiamenti, sia sul piano musicale, con una maggiore presenza di tastiere, sia dal punto di vista dei testi, che segnano un allontanamento dal satanismo e dall’anticristianesimo con l’introduzione di tematiche come il paranormale.

Nel 1995 esce il terzo EP ‘Maximum Abduction’. Nel 1996 è la volta del quarto lavoro ‘Abducted’, registrato agli Abyss Studios di proprietà di Tagtgren. Il disco è caratterizzato per la prima volta da testi sulle forme di vite aliene. Nel 1997 viene pubblicato il quinto album ‘The Final Chapter’. Appena dopo la pubblicazione Tagtgren annuncia l’imminente scioglimento degli Hypocrisy, dettato dal desiderio di concentrarsi solo sui Pain, (project band di Electronic/Industrial/Techno/Metal) ma gli ottimi riscontri di critica e di pubblico lo spingono a cambiare idea e a continuare la carriera con gli Hypocrisy. Abbandonata l’idea dello scioglimento, nel giugno 1999, viene pubblicato l’album ‘Hypocrisy’, da principio era intitolato ‘Cloned’. Tra il 2000 e il 2005 escono ‘Into the Abyss’ 2000, ‘Catch 22’ 2002, ‘The Arrival’ 2004 e ‘Virus’ 2005.

Nel 2009, dopo quattro anni da Virus, esce ‘A Taste of Extreme Divinity’. Devono passare altri quattro anni per ascoltare un nuovo disco partorito in casa Hypocrisy e nel 2013 partoriscono ‘End of Disclosure’. Recensito su queste pagine. Di recentissima uscita l’EP ‘Too Drunk to Fuck’ contenti le cover di Dead Kennedys e The Exploited. Nel 2011 è uscito il live dvdintitolatoHell over Sofia – 20 Years of Chaos and Confusion’ per celebrare i vent’anni di carriera.

Lo stile musicale della band, negli anni, è passato dal tradizionale death metal ad un death metal melodico ed atmosferico. I primi album contenevano testi anticristiani/satanisti, ma a partire da The Fourth Dimension fino a The Arrival, la band si è focalizzata su tematiche quali il paranormale e le forme di vita aliene. Ma i loro ultimi tre album, Virus, A Taste of Extreme Divinity e End of Disclosure, contengono testi di una natura più tipica del death metal: violenza, pazzia, dipendenza da droghe e, in misura minore, religione e anticristianesimo. Sono stati tra i capostipiti del movimento death metal in Europa, e soprattutto in Svezia. Buona lettura e buon ascolto!

newpic

  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: