Home > Musica, Recensioni > Recensione: Please Diana, “L’inevitabile” (2013)

Recensione: Please Diana, “L’inevitabile” (2013)

Please Diana L'InevitabileCassa dritta e quattro quarti. Parte “Anima e ragione” in una playlistona random che metto per far la barba. Ma guarda questi… suonano bene, mi piacciono, vediamo se debbo riempire di schiuma un ipod per vedere le tags, mannaggia a me che faccio spegnere lo schermo per risparmiare batterie. “Ancora no non sento la giusta relazione fra anima e ragioneeee”.

Robb de matt, mi restano i baffetti alla adolfo, mi ripulisco le mani e scopro che sono i Please Diana, giovane band umbra che spinge sul pedale dell’acceleratore del rock melodico come non mai, con buone dosi di cori e schitarrate che puntano allo stomaco e al ritmo cardiaco.

I PD… mmmm…. vabbè no, mi scusino… I Please Diana decidono per doppia chitarra e cantato melodico, basso e batteria martellanti e un approccio quadrato che non esclude momenti strugenti e rallentati, forse meno convincenti (“Posso sentirti”).

Eppure il disco forse andava pensato meglio come scaletta: “Sospiro”, track iniziale, dispensa troppi dubbi, ma già con la triade “Cambiamenti”, la suddetta “Anima e Ragione” e l’apice con “Lasciandomi svanire” viene disegnato un suono deciso e accattivante.

Disco con episodi molto gradevoli, attendo ulteriori prove. Un plauso alla sezione ritmica che si integra alla grandissima coi melodici. Non consiglio quando vi state sbarbando, meglio un bong delle melodie da carillon di Allevi.

LINKS

FACEBOOK: http://www.facebook.com/PleaseDiana

  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: