Home > Libri, Musica, Recensioni > Recensione: Marco Bazzi, “Il Senso della Band” (libro, 2013)

Recensione: Marco Bazzi, “Il Senso della Band” (libro, 2013)

Il Senso della BandIl Senso della Band

Oltre la tecnica. Tutti gli elementi che rendono una band unica (Edizioni Curci)
Autore: Marco Bazzi
Formato: 17×24
ISBN: 9788863951431
Pagine: 192
Prezzo: € 21,00 con DVD
________________________________________

Abbiamo gli strumenti, un garage dove strimpellare, un po’ di tempo sottratto ai libri di scuola, alla morosa, a tutte le cose che a mo’ di un bidone-aspiratutto prosciugano le nostre risorse. E ora? Ammettiamolo, chiunque ci abbia provato sa che i primi passi sono sempre abbastanza deludenti: superati i primi problemi tecnici e deciso il cosa suonare, subentra il problema di come suonarlo e perché. Il problema del senso della band.

Era dai tempi di “Manuale del gruppo rock” (Anthropos, 1982) scritto dal Banco del Mutuo Soccorso che non leggevo un libro simile, davvero… l’agile e divertente manuale di Marco Bazzi prova a riempire i vuoti sui quali i manuali di tecnica dello strumento non si pronunciano mai, la necessità di imparare ad uscire dalla solitudine della cameretta per interagire con altre persone in un percorso musicale consapevole e vivo.
Si badi:
questo libro non ė un banale “Bandmaking for Dummies”, un vademecum per velleitarie future star della musica, dove si predica una religione del cuore fatta di improvvisazione e pressappochismo, anzi. Da bravo musicista nonché insegnante, l’Autore sgombera subito il campo dai dubbi: vuoi trasgredire le regole? conoscile a menadito! Apriti agli altri e condividi quindi il tuo mondo interiore. A volte incautamente in qualche pagina si consiglia di abbandonare la “razionalità” (un brivido mi corre lungo la schiena, il Bazzi me lo conceda) in apparente contraddizione con l’andamento puntuale ed analitico dei capitoli, ma in effetti si intende il lasciarsi dietro preconcetti, paure e timidezze che rendono i musicisti italiani un po’ pavidi nel confrontarsi con gli intoccabili maestri d’oltreoceano o con quelli aldilà della Manica.

Uno degli aspetti più interessanti de “Il Senso della Band” è il punto di partenza di ogni esperienza musicale, cioè l’ascolto, che aiuta a cogliere le differenze e le specificità dei diversi generi, che differiscono per dinamiche, linguaggi, groove è sentimento musicale, non per imparare una grammatica da imitare pedissequamente, ma per entrare nel cuore pulsante del rock (o del pop, blues, reggae, funk…) ed inserire ciò che siamo in maniera dinamica, non per fare il compitino, ma per vivere la musica così come noi siamo senza inutili nostalgie o piatta filologia da cover band.

A completamento del libro, in allegato un DVD che ci inonda di 2 ore di musica live, con la magia dell’incontro fra 17 musicisti internazionali, i quali si confrontano sui generi musicali in nome di una solidissima preparazione e di un comune sentire che vive la musica in quel momento magico dell’interplay che permette di essere veri come poche volte accade nella vita, ovverosia tendere all’Arte.

“Il Senso della Band” è un libro che può diventare un punto di riferimento per i giovani musicisti per la sua accessibilità, lo stile ritmato e fresco (e qualche emoticon di troppo), ma anche per chi ama ascoltare i generi della musica popolare moderna con più consapevolezza e intelligenza, per vivere la magia della musica con un pizzico (anche due) di intelligenza in più.

SITO: http://www.edizionicurci.it/printed-music/scheda.asp?id=3172&fb_source=message

Advertisements
  1. Anonimo
    giugno 26, 2013 alle 5:30 pm

    molto interessante!!

  2. Franciscus wm
    giugno 26, 2013 alle 9:06 pm

    cncordo: non solo una lettura molto gradevole, ma anche un interessante punto di vista “dal di dentro” della musica… e gli sono debitore del tentativo di spiegarmi che caspiterina sia il “GROOVE”!

  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: