Home > Recensioni > Recensione: Abysmal Grief, “Feretri” (2013)

Recensione: Abysmal Grief, “Feretri” (2013)

A volte ritornano…dalla tomba by Doom

Cd_bookletDopo due Lp: ‘Abysmal Grief’ 2007 e ‘Misfortune’ 2009, quattro EP: ‘Mors Eleison’ 2006, ‘The Samhain Feast’ 2009, ‘Foetor Funereus Mortuorum’ 2011 e ‘Celebrate What They Fear’ 2012, due split: ‘Creatures from the Grave / Le Entità della Salvazione’ 2004 e ‘Resurrection of the Damned / Brides of the Goat ‘ 2009, ritornano sulla scena del crimine i doomester genovani Abysmal Grief con il nuovissimo ‘Feretri’, uscito il 14 febbraio in formato cd per l’etichetta vercellese Terror From Hell Records, mentre dell’edizione in vinile se ne occuperà la danese Horror Records.
Band nata nel 1995 e formata da loschi figuri fuggiti dall’Inferno dediti al culto della morte, dell’occulto e del macabro. Il lavoro composto da sei tracce per la durata di 45 minuti. 45 minuti di doom metal oscuro e malvagio senza compromessi! Platter intriso di misticismo lugubre e zeppo di melodie che creano una atmosfera cupa come la notte. Il tutto condito dall’inquitante suono dell’hammond, sottofondo di tastiere, cembali ipnotici e intri di campane a morto da colonna sonora per un grande film dell’horror. Chitarre e basso che creano una atmosfera densa e soffocante. Voce pulita e profonda che tende ad essere in certi momenti troppo teatrale. Il nero impasto musicale mi riconduce alla memoria sonorità care ai Death SS, a Paul Chian e King Diamond. Ben prodotto. Questo ‘Feretri’ è una grande sorpresa. Da avere.

Categorie:Recensioni Tag:,
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: