Home > Musica > Beatles 9. The Magical Mystery Tour (1967)

Beatles 9. The Magical Mystery Tour (1967)

61t274O4cUL._SL500_AA300_Altra colonna sonora, ma questo è un album dei Beatles coi fiocchi.
La magia di un disco di un disco dei Beatles a volte consiste che a volte nemmeno ce lo hai in casa ma praticamente conosci tutte le canzoni. Sono arcisicuro che “Magical Mystery Tour” non sia mai circolato a casa mia, ma mi pare quasi di aver ascoltato ogni nota, ogni passaggio.
Non ricordavo il tono ipnotico, le sovraincisioni e la psichedelia insistita, il suono innaturale che esplora ogni gamma dell’udibile, ottenuto con tecniche innovative e con uno sperimentalismo che oggi ci sognamo in un disco di pop; sentite, facciamo che la roba di oggi non la chiamo più pop, che con dischi come questo raggiungeuna dignità artistica e colloca la musica popolare come uno di quei generi che può dare il via al bello. Dischi geniali come questo raggiungevano le vette di Billboard ed oggi non se li filerebbe nessuno o quasi.

Altra osservazione: Macca emerge come eminenza grigia del gruppo, lo tiene unito tirando fuori il progetto di un tour “a sorpresa” (mistery) tinto di felice psichedelia (magical), riempiendo un bus di pensionati e girando tutte quelle regioni del sud QualcosaShire del sud Inghilterra e facendo una sorta di film on the road.

Carramba! Lennon nel 1967 ancora tira fuori pezzi di un’altezza siderale, meglio di Paul: In “I’m the Walrus” sfoga la sua rabbia contro chi lo ha sempre sottovalutato e reso infelice in un guazzabuglio acido che più rockkeroll non si può. “Strawberry Fields” poi è il racconto della vita sognante del bambino che fu: capolavoro assoluto (ma la conoscono tutti quelli che mi citano “Imagine” come vetta della sua produzione”? e “All you need is love”? Basta, caso chiuso: dopo questo album, Lennon è stato sostituito da un mutaforma venusiano che ha preferito Yoko Ono all’arte).
L’unica traccia strumentale, “Flying”, la conoscevo coverizzata dai grandissimi Whisky Trail nel finale della loro canzone “Lowlands”.

beatles1_2358352b

Categorie:Musica Tag:
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: