Home > Musica, Recensioni > Recensione: Dainocova, “Ultimo Banco” (EP- 2012)

Recensione: Dainocova, “Ultimo Banco” (EP- 2012)

A chi si dà l’ultimo banco di solito? Lo si lascia a chi arriva tardi al primo giorno di scuola o a quelli che ti chiedono di scambiarlo perché dietro si sonnecchia meglio.
Dainocova aka Nicola Porceddu, cantautore della scuderia New Model Label, tira fuori questo titolo di retroguardia per quello che ai tempi di Goran Kuzminak avrebbero chiamato uno Q-disc: quattro pezzi, niente fronzoli o riempitivi malriusciti.

– SIRENE E ACCIUGHE: Sarà che Capossela ha appena scritto una Marina Commedia, ma il tema del mare come pretesto per raccontare le inquietudini sa di già visto; l’Autore riprende questo potente archetipo e ne fa pretesto per descrivere lo struggimento per il lontano, la Sensucht che lo anima, un altrove dove le sardine non hanno conosciuto ancora le città e che vive felice perché l’uomo non ha calpestato un filo d’erba, pardon, di alghe. Il risultato comunque convince.
– PERSO IN CAMPAGNA: Dalla concertina marinaresca passiamo alla steel guitar che fa tanto country rurale. Dainocova si lancia in una spietata recherche, regredendo verso una adolescenza lontana ed inafferrabile.
– STESSA COMPAGNIA: Altro salto, stavolta verso il beat con la ripresa di stilemi e giri armonici che instillano una vaga nostalgia. Ripresa di stilemi che hanno reso intramontabile un’epoca che nel nostro immaginario non vuole tramontare, e per fortuna aggiungo. Il pezzo migliore.
– SULLA LUNA: Minimale e disillusa, ripiegata su un tenue nichilismo onirico. Astolfo non trova più niente sulla Luna, anzi, non trova granché, che è ancora peggio.

Un disco breve, vario (troppo vario?), gradevole. Dainocova sembra coltivare la vena antiletteraria ed esistenzialista della maggior parte dei cantautori odierni (penso al pur bravo Mezzafemmina) ma ha il pregio di farlo con gusto e leggerezza; non ci ammorba di pensieri forti e si ferma alle porte del proprio e lo fa con scorci impressionistici e sfumati che ce lo fanno apprezzare.
E alla fine gli ascolti sull’ipod vanno in doppia cifra.

SITO UFFICIALE: http://www.dainocova.it/
FB: http://www.facebook.com/pages/dainocova/119336348078235

Annunci
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: