Home > Musica, segnalazioni > Out segnala… Prog festival a Viterbo e Trieste

Out segnala… Prog festival a Viterbo e Trieste

In che senso “cos’è il prog”? Mai sentito Banco, Genesis e King Crimson? Mai ascoltate le chitarre ipnotiche e i moog che aprono armonie infinite su testi intrisi di poesia, tra sublime e kitsch? Beh il prog non è mai morto e c’è chi, incurante dei rockettari ggiovani, lo ama ancora. Ben due festival quest’estate a celebrare il grande progressive rock italiano e internazionale. Riceviamo e volentieri pubblichiamo.

LE RADICI DEL ROCK
Sabato 21 luglio 2012 – Golf Club Viterbo

Sabato 21 luglio 2012 il Golf Club Viterbo ospita la seconda parte della rassegna ideata da Marco Naldi & Vulcano Project: Le Radici del Rock, una giornata interamente dedicata al meglio del rock progressivo italiano dopo la grande apertura di PFM In Classic venerdì 20. Dalle ore 18.00 Analogy, Nuova Raccomandata con Ricevuta di Ritorno, UT – L’anima prog dei New Trolls, Osanna & Gianni Leone, The Trip Banco del Mutuo Soccorso sfileranno creando un lungo concerto che simboleggia la vitalità e il temperamento del miglior prog italiano a 40 anni di distanza dall’anno chiave per il nostro prog, il 1972.

Il festival non sarà composto solo da concerti. Il pubblico avrà modo di visitare ilProgVillage: stand ufficiali delle band, video proiezioni 3d, bar e ristorazione interna. Special Guest da Los Angeles Paul Whitehead: il celebre pittore, autore delle più belle copertine di Genesis, Van Der Graaf Generator, Orme e tanti altri.

Presentatore d’eccezione per l’evento: Carlo Massarini, popolare volto televisivo e giornalista radiofonico che negli anni ’70 contribuì notevolmente alla diffusione del nuovo rock italiano.

 

TRIESTE SUMMER ROCK FESTIVAL (IX ed.)
26, 27, 28, 29 luglio 2012, Castello di San Giusto, Trieste

Giovedì 26 luglio 2012 nella splendida location del Castello di San Giusto avrà il via il Trieste Summer Rock Festival 2012, la popolare rassegna rock triestina giunta alla nona edizione. Un festival autorevole e prestigioso che, grazie alla direzione artistica di Davide Casali e agli sforzi dell’Associazione Musica Libera, nel corso degli anni ha portato a Trieste alcuni tra i principali protagonisti del rock internazionale. Van Der Graaf Generator, Glenn Hughes, Gong, PFM, Banco del Mutuo Soccorso, Animals, Caravan e Ray Wilson sono solo alcuni dei numerosi partecipanti al festival, che per l’edizione 2012 conferma la nuova venue del Castello di San Giusto.

Informazioni:
Musica Libera:
http://www.musicalibera.it

  1. settembre 3, 2012 alle 11:24 pm

    viva il prog, viva la musica più profonda e irrazionale che possa esistere. viva la parte più esaltante e creativa della musica rock italiana

  2. Franciscus wm
    settembre 4, 2012 alle 1:47 pm

    Ti quoto col sangue…

  1. No trackbacks yet.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: