Home > Musica, Recensioni > Recensione: Hyper Evel (album omonimo) – 2012

Recensione: Hyper Evel (album omonimo) – 2012

by Claudia Amantini

2 Marzo 2012, data di uscita dell’album d’esordio omonimo degli Hyper Evel. Un trio bresciano che strizza l’occhio allo stoner farcendolo di noise con echi di blues: questa la ricetta. Una ricetta colma di suoni potenti e testi che si potrebbero definire “ambientalisti”, più che altro per l’analisi che viene fatta, quella di un paese allo sbando, del guadagno facile e ad ogni costo, di milioni di animali torturati e ammazzati. Atmosfere cupe, rabbiose, riflessive. Voglia di cambiare tutto, esigenza di scontrarsi. Conflitti, pensieri critici.

Dieci brani, chitarra-basso-batteria, esplosione sonora con riff di chiatarra, basso potente e batteria incalzante. Si parte con “Silly”, dove il blues fa capolino per l’armonica e non solo, si prosegue con alternanza di brani più orientati al rock (“Lost Generation” disegna splendidi riff, “Open Every Cage” ha quel non so che che mi porta alla mente Alice in Chains, “Ethical” è pressante), e altri più cupi (“Invisible”, “Desertica”). Voce profonda, calda, a tratti lugubre. Di tanto in tanto fanno capolino armonica, sassofono, trombone. Come a ridisegnare nuove aperture.

I tre Hyper Evel (Cristian Barbieri, chitarra e voce; Riccardo Rauseo, basso; Gioele Serena, batteria) hanno messo in cantiere un’ottimo album. Disco prodotto dalla neonata Baddy Records in collaborazione con l’etichetta indipendente Kandinsky Records e distribuito in Italia da Audioglobe.

GRUPPO FACEBOOK: HYPER EVEL

  1. Jean-Luc
    marzo 2, 2012 alle 10:17 pm

    GRANDIOSO ALBUM….

  2. Franciscus wm
    marzo 3, 2012 alle 9:15 am

    D’accordissimo! Una vera rivelazione

  1. No trackbacks yet.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: