Home > segnalazioni > Out linka… Antonio Flocco, il Flok

Out linka… Antonio Flocco, il Flok

Il sito di mastro Flok
by Claudia Amantini

(clicca sull’immagine per andare su antonioflocco.it)

Presentare un amico non è mai facile, vuoi perché è un amico, vuoi perché invece di parlare di quello che fa artisticamente&lavorativamente io, e mi conosco, finirei col parlare di scorazzate notturne romane, delle sorchette alle 5 di mattina, del concerto dei Dream Theater al Capannelle, l’ippodromo che poi mi collega a Bukowski che poi mi si allaccia compagno di sbronze e tanta tanta birra condivisa.

Ops, okay, dev’essere un post serio (see, vabbè ndWM).

Antonio Flocco tutti noi di Out l’abbiamo ri-battezzato mastro-Flok, perché il Flok è un grafico coi contro-cojones, il Flok è colui che prepara “l’abitino” ad ogni nuovo numero di Out (fanzine), il Flok ti segue in avventure atipiche come improvvisazioni di pittura (che sia il M-arte Live di Roma all’Alpheus, la festa del pane in un paesino sperduto del Montefeltro o cose affiancate a rassegne musicali come “il rock è tratto” a Savignano sul Rubicone); il Flok non dice di no se gli propongo di curare la grafica di un libro di racconti brevi, un OutBook a caso; il Flok è tutto quello che io col computer NON so fare, a lui basta svegliarsi col piede storto e con lo stesso piede, storto, saper tirar fuori da quella macchina malefica detta computer quello che io non saprei fare usando tutte e due le mani.

Antonio Flocco fa fumetti, Antonio Flocco fa quadri, Antonio Flocco fa illustrazioni… Antonio Flocco è un grafico, ma non un grafico qualsiasi, il Mio grafico preferito. Antonio Flocco ha fatto della grafica il suo mestiere e, nella grafica, ha portato una ventata di nuovo. Nel suo modo di fare grafica le contaminazioni si perdono, contaminazioni che derivano da tutto ciò che lui è: pittura, fumetto, “sporcature” acriliche, etc.

E oggi siamo qui a presentare il suo sito, un sito che raccoglie quello che Antonio fa, un sito che naturalmente si è fatto da solo. Un bellissimo sito, accattivante, “sporco”, dove lo sporco ha sfumature artistiche. Un sito che, pur ancora in via di perfezionamento, consigliamo a tutti di visitare per entrare nel mondo di mastro-Flok.

  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: