Home > segnalazioni, Uncategorized > Suona Visioni: In the music mood

Suona Visioni: In the music mood

Riceviamo una segnalazione dalla photo-crew di Suona Visioni: nuova mostra e nuovi splendidi scatti foto-musicali.

Suona Visioni
In the music mood 5 passeggiate tra immagine e narrazione
PERUGIA – Hotel Ilgo 29 Ott.-12 Nov. ’11

Parte sabato 29 ottobre alle ore 18.00 la mostra organizzata da hotel Ilgo e da Suona visioni ‘in the music mood-5 passeggiate tra immagine e narrazione’. ‘In the music mood’ è la conclusione di un percorso formativo iniziato con il piccolo workshop di fotografia musicale tenutosi presso l’associazione Doremilla di Magione e curato da Suona visioni. Dopo il grande successo del corso, Suona visioni ha deciso di continuare con la classe esaminando quello che significa creare un lavoro concettualmente definito e visivamente completo.


“Sono molto orgogliosa di aver avuto l’opportunità di insegnare, anzi di poter avere uno scambio con persone appassionate e che non fanno della fotografia solo una questione di misure. Incontrarli in giro ai concerti per fare le foto, scambiarci consigli per mail è l’esperienza professionale e umana più bella che potessi ricevere quindi ho deciso di accompagnarli fino in fondo. Fino al massimo di quello che è il lavoro di un autore ovvero la creazione di una mostra”; spiega la curatrice del corso Valeria Pierini.
La mostra sarà visitabile presso l’hotel Ilgo di Perugia fino a sabato 12 novembre. Hotel Ilgo-l’arte in albergo
In Italia e nel resto d’Europa è famosa l’attitudine di molti alberghi ad aprirsi alle contaminazioni artistiche provenienti soprattutto dai giovani. Hotel Ilgo si è rivelato essere il posto ideale grazie ad un mix dovuto dai suoi ambienti caldi e confortevoli e all’entusiasmo della direzione pronta ad aprirsi al confronto. “Volevamo trovare un posto per poter allestire la mostra che non fosse né un locale né una galleria. Ci è piaciuta l’idea dell’albergo e l’Ilgo ci ha convinto da subito” spiegano gli organizzatori.

In the music mood – 5 percorsi

La mostra, partendo dal rapporto esistente tra linguaggio fotografico e narrativo esamina in 5 passi, 5 ambiti relativi alla fotografia musicale, ognuno dei quali ispirato a 5 aspetti contenutistici e formali appartenenti alla musica. Ecco che si presenteranno agli occhi dei visitatori 5 gruppi di fotografie:
1.ambiente – on the stage
2.ritratti – people
3.suonanotogether
4.non suonando – out of the order of music
5.cose e persone – people things

Se si chiede a Suona visioni cosa pensa del rapporto esistente tra musica ed immagini, lo riassume così dicendo: “È la musica che aiuta a tirare fuori queste cose. Più nello specifico è nella capacità del fotografo di ascoltare quello che lo circonda e tradurlo in immagini che riescono a parlare da sole trasmettendo in esse la musica. Insomma pensiero e azione sono due costanti fondamentali per un autore”.

Suona Visioni – presentazioni

Suona visioni è un gruppo creativo formato da quattro fotografi umbri e toscani che si occupano di musica (foto di live e tour, artwork, foto di booking). Nato nel 2010 ha all’attivo numerose collaborazioni con band del panorama underground nazionale nonché numerose pubblicazioni e collaborazioni con i principali festival estivi tra l’Umbria e la Toscana.
Suona visioni si occupa anche di divulgazione tramite i suoi workshop di storia e analisi dell’immagine musicale.

INFO: suonavisioni@gmail.com

Facebook: suona visioni

Advertisements
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. ottobre 30, 2011 alle 9:30 am

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: