Home > Musica, ricordi > Vent’anni di Nevermind

Vent’anni di Nevermind

In queste ore, dopo aver letto il foto-report della nostra Clà sulla Baraldi che canta i Joy Division, mi son chiesto: ma perché (e qui lo dico a mio rischio e pericolo) non sono stato mai sfiorato da questa “roba” ? (qui la mia empietà mi attirerà la fatwa di Rox e Cla come minimo…).

Mi armo di buona volontà e mi risento un po’ di anni ’80 (Joy, Smiths, Cure e compagnia cantante, ma non reggo molto a lungo): da ragazzo sarei rimasto ad ascoltare “Close to the Edge” e “In a Silent Way” per altri trent’anni, piuttosto che “dilettarmi” con cose che non mi dicevan nulla, abbrancicandomi agli anni ’60/70 come una cozza sullo scoglio.

Ma perché non l’ho fatto? Da due giorni la domanda si ripete puntuale: perché non l’ho fatto sul serio?

Mannaggia a Cobain, mannaggia a chi mi ha messo un disco dei Nirvana in mano. A quel punto non potevo ignorare il fatto che in giro l’arte mieteva vittime e c’erano ottimi musicisti da non perdere
“Nevermind” venti anni fa ci ha sconvolti e proiettati verso disperate illusioni che ancora ci animano: è un disco che si ama o si odia, e noi lo amiamo anche se ha vent’anni.
Tanti auguri, Kurt, perché le tue angosce hanno segnato il nostro risveglio.

P.S. Ah, a proposito: la rivista SPIN regala un disco tributo (“Newermind”) dove suonano gente come i Meat Puppets (quelli coverizzati da Cobain nell’Unplugged) e Amanda Palmer.
SCARICATE A PARTIRE DA QUESTO LINK!

(segnalazione di Orrore a 33 giri)

Advertisements
Categorie:Musica, ricordi Tag:,
  1. WebmasterMascherato
    settembre 25, 2011 alle 6:47 pm

    la traccia dei Meat Puppets è un po’ deludente, ma solo Polly rifatta da Amanda Palmer vale il download (gratuito, si badi ^^)

  2. clà
    settembre 26, 2011 alle 10:20 am

    oh, bè, stai attento: sono nella fase “invurnimento”, vale a dire che tartasso la gente – con buon orecchio, si badi – sulle cose che piacciono a me… sarà un po’ la tua condanna! oh, comunque ti salvi per i Nirvana! bella pure ‘sta cosa del download (se riesco a farla)!

  3. rox
    settembre 26, 2011 alle 10:29 am

    Perchè i gusti son gusti. Ecco perchè. E quindi non chiederti più il perchè.
    Ricordo ancora il concerto a Roma . Cobain e Co. avevano da poco pubblicato Nevermind, ma non erano molto conosciuti in Italia. Kabooooom . Un botto pazzesco. Energia allo stato puro che quel piccoletto biondino emanava dal palco a un metro e mezzo dal mio naso. Tutti sopra a tutti a spingere e saltare. ‘Na sudata che non ti dico. Poi qualche mese più tardi il primo posto in tutte le classifiche e il resto è storia. Ma…il lavoro più interessante, musicalmente parlando, per me rimane l’album precedente a Nevermind : Bleach. E comunque all’epoca ce ne erano di gruppi fantastici. Penso ai Fugazi – per dirne uno – e al loro concerto a forte tiburtino in due metri quadrati di stanza dove non si riusciva nemmeno a respirare…o forse era un altro centro sociale?
    E’ passato del tempo. E’ passato un po’ di tempo, si.
    Major Tom…è passato del tempo…ground control to Major Tom…ground control to Major Tom…rispondi Major Tom…

    • clà
      settembre 26, 2011 alle 3:13 pm

      wow! ma io ora t’invidio!!!

  4. rox
    settembre 26, 2011 alle 10:32 am

    E comunque l’infante circonciso che nuota sott’acqua appresso al dollaro ormai è all’università…sigh…

  5. WebmasterMascherato
    settembre 26, 2011 alle 8:20 pm

    @rox: pat pat sulla testa + hugs + scuse x il ritardo x infrarox, magari giovedì si fa, che dici?

    • rox
      settembre 26, 2011 alle 11:17 pm

      Giovedi è un buon giorno per morire ( cit.)
      ps.: pat pat sulla testa anche a te…mica passano solo per me gli anni…kettecredi! 😀

  6. clà
    settembre 27, 2011 alle 1:15 am

    eheh… i puntini che danno fastidio al fra e…
    pat pat… clap clap…
    orsù, aspettiamo a voi per la nuova infrarox!

  7. Baldo, la primadonna
    settembre 27, 2011 alle 10:09 am

    Pearl Jam!
    Pearl Jam!
    Pearl Jam!
    😛

  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: