Home > Uncategorized > Populismi a confronto (aleeee o-oooooooh)

Populismi a confronto (aleeee o-oooooooh)

A Roma la piazza del primo maggio e quella dei papaboys, divise solo da qualche chilometro, muovono le loro stanche liturgie per dare una scossa a un paese senza più sogni.

Ci si deve attaccare al presunto papa buono (bis, quello vero era Giovanni XXIII) per fare la “beatificazione breve” a uno che ha stretto la mano a Pinochet legittimandone il potere (quello stesso dittatore che buttava i dissidenti dagli aerei per farli sfracellare sulle Ande); ci si deve attaccare a Ennio Morricone che suona e fa sentire tutti più buoni perché si sta dalla “parte giusta”, senza avere alcuna idea dei progetti e delle idee di questa presunta “parte giusta”.

Per convincere bisogna commuovere, per far votare bisogna spostare i sentimenti con grandi movimenti di massa in cui tutti fanno “aleeee o-ooooh” nell’adorare idoli coccolosi  o nel ricordare i sacrifici dei lavoratori.

In questa gara dei senza idee e dei migliori sentimenti vincerà chi porterà più PIL ai negozianti e ai porchettari, mentre siamo entrati (di nuovo) in guerra, ma non se n’è ancora accorto quasi nessuno.

Ah fra poco Morricone suonerà al primo maggio… aleeee o-ohhhhh, aleeee o-ohhhhh…

  1. clà
    maggio 1, 2011 alle 7:56 pm

    A Roma c’era una terza via, quella dell’Angelo Mai. Sul palco diversi gruppi musicali. Dove “indie”, forse, vuol dire ancora qualcosa.
    Le piazze, restanti, piene di papaboys e di finti alternativi. Questa, purtroppo, è la fotografia dell’Italia di oggi.
    Io ho dormito

  1. No trackbacks yet.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: