Home > Uncategorized > Out 14 – nuova uscita della fanzine

Out 14 – nuova uscita della fanzine

splendida copertina di Antonio Flocco

Finalmente Out n.14 si è concretizzato.
L’autoproduzione, si sa, gioca con l’aperiodicità. Ad ogni modo questo nuovo numero è sempre più nutrito e propone, come al solito, cose da dire, raccontare, focalizzare. Numero molto ricco, fumetti e illustrazioni, articoli e racconti, poesie e riflessioni. Un altro numero per far convivere il nostro universo, fatto di parole e di immagini.

ARTICOLI
La gente vogliono di F. Misiti: sguardo disincantato e ironico su quelli che potrebbero essere luoghi comuni ma, ahinoi, tristemente reali
Diabolic di Bi.Di.Esse : c’è un fumetto che è anche una splendida parodia di un noto personaggio in calzamaglia (calzamaglia made in italy, no supereroi americani), con la solita scrittura irriverente il nostro Bi.Di.Esse ci illumina su questa produzione
Da FanzineItaliane alla Fanzinoteca di Gianluca Umiliacchi

Magari conosciamo le biblioteche. Magari non sappiamo (noi e molti di voi si presume di sì) cosa siano le fanzine. Piccola “favola” di un grande personaggio (perché Gianluca è sì un caro amico, ma un personaggio a tutti gli effetti) che, dopo aver messo in piedi l’associazione Fanzine Italiane, è anche capace di creare, in quel di Forlì, una biblioteca delle fanzine

POESIE
Intimiste o provocatorie, sensuali o malinconiche… a libera interpretazione di chi scrive (e di chi legge). Nomi già conosciuti sulle pagine di Out e nomi nuovi: Rizzi, Sbrana, Laganà, Pereira, Donaudi, Occhionero, Crovella, Vitellini

FUMETTI & STRIP
Fuggitivo di A. Rizzi & C. Amantini: sogno/incubo, emozioni interne delineate da un bianco e nero netto.
Il Pedone di Max Capa: irriverente e dallo stile molto (se ci passate le etichette) “underground”
Pulci di C. Cardinali: capace di strappare più di un sorriso
Gattacci di G. Campana: mai i gatti ci sono stati così simpatici, delizioso l’omaggio ad Alda Merini.
Corvo Morto di Grillo&Skiribilla: accattivante, ironico, di grande impatto visivo
Goccia di F. Misiti: state molto attenti quando rispondete al telefono… ma soprattutto a chi telefonate!
In the name of love di Baldo & L. Canti: delicato e rincuorante per i buoni propositi
Il profumo / Elevazione di C. Piccolo: animali per descrivere l’animo umano, delicato nei disegni, piacevole come una carezza.
BEEP! Di B. Di Stefano & E. Raffaelli & C. Amantini: storia a tinte noir con il b/n sfumato in acrilico.
Pianura di S. Fabbri: storia di terra e di acqua, con mezzetinte che tendono all’acqua
Atac di C. Parentela: non servono parole, essenzialmente muto ma facile da intendersi
L’Angolino del Flok: ormai un classico appuntamento, la nostra finestra critica…

RACCONTI
Parlava alle stelle di F. Vitellini: viaggio tra i sentimenti, tra la terraferma e il cielo.
Nonno Mario di S. Sbrana: storia personale fatta di ricordi e di tradizione.
Giornata Atipica di F. Colabella: per capire cosa vuol dire catena di montaggio.
Chaaaarles di G. Brodolini: personaggi che creano un immaginario.
Secondo Movimento di R. Bernacchia: la musica che accompagna atti quotidiani (?).

ILLUSTRAZIONI
Per rendere ancor più belle le parole, le visioni oniriche di Egle Guerini, quelle sghembe di Claudio Parentela e quella graffiante di Valentina Crisante

BuonOut!

Annunci
  1. Baldo
    giugno 10, 2010 alle 11:13 am

    Sarò anche ripetitivo, ma la copertina dell’Antò è a dir poco… S-P-E-T-T-A-C-O-L-A-R-E!!!

  2. WebmasterMascherato
    giugno 10, 2010 alle 7:56 pm

    sei ripetitivo, ma è verissimo 😛 !!!!

  3. flok
    giugno 10, 2010 alle 11:34 pm

    bravi, alla prossima riunione di famiglia vi devo ‘na birra come pattuito!

  4. clà
    giugno 11, 2010 alle 2:47 pm

    Nàààà… ecco perchè ti fanno i complimenti! Ohè, alla prossima riunione ci vengo anche io, a proposito… baldo noi ci vediamo a roma, ti porto gli out e ci beviam nà birra alla faccia dell’anto e del webm, eppoi commentiamo il lavoro di grafica interna. Però pure lì ci tocca fargli i complimenti!
    Antò, comprarne una cassa, và!

  5. Baldo
    giugno 11, 2010 alle 3:01 pm

    Che se non ricordo male… l’Anto la birra la produce in proprio!

    Ci si becca a Roma, Clà, così parliamo male di tutti! Specie della Lally! 😛

  6. clà
    giugno 11, 2010 alle 6:32 pm

    solo una volta son riuscita a bere la birra di produzione anto&soci. Era buona. Peccato che le successive “cotture” son scappate fuori male… ogni volta che capito dall’anto ci beviamo la birra made discount! Mica siamo di palato fino…
    mi sa che alla lally fischieranno le orecchie!
    Comunicazione di servizio relativa ad out 14: visto che mò, giustamente, me ne parto a tutti coloro che hanno collaborato al numero sarà inviata la classica copia omaggio. Copia che spedirò agli interessati i primi di luglio.

  7. flok
    giugno 12, 2010 alle 6:15 pm

    noooooo, quando vi beccate a roma? pure io voglio venìììì!
    io sono a roma il 6-7-8 luglio, clà tu quando vai?

  8. cla
    giugno 12, 2010 alle 11:22 pm

    Io ci vado prima, il 25 con la presentazione out a frosinone. Poi dato che ci sono vado a Roma dall’antomusicista (tuttoattaccato) e dania. E son già invitata al concerto del loro gruppo, Nu Indaco. Per tutti i romani e non (Baldo, tu basta lavorar di notte, dillo ad oreste&soci e venite pure voi!), l’appuntamento è il 29 giugno a Villa Ada… antò, pure te, ma capita prima, no? Francè tu ci sei o ancora scuola?
    Uffa. Orsù, un pò di movimento!

  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: