Home > poesia, Resistenze > Indipendenza

Indipendenza

Grido disperato nato da una voce a lungo sprofondata

Braccia lacerate levatesi dopo essere state schiacciate da troppa fatica

Mente intrappolata da molteplici condizionamenti psichici che finalmente esplode.

Solo un desiderio, solo una volontà, solo una parola: Indipendenza.

Da ogni volontà di compiacere

Da ogni obbligo imposto da altrui mente con la pretesa di regolare la tua felicità

Indipendenza da ogni maggioranza, da ogni pensiero dominante.

Indipendenza dagli schemi prefabbricati sorretti da dialoghi artefatti.

Libertà da ogni viltà o tentennamento, dall’ammorbante e tediosa ricerca di una pace assoluta in odor di ignavia, che rende silenzioso e prono davanti ad ogni campana.

L’unica ambizione: Rendersi scintilla , saettando e brillante con vorticoso dinamismo per poi incendiare ogni condizione ammuffita e contorta.

  1. WebmasterMascherato
    maggio 10, 2010 alle 6:20 pm

    Rendersi scintilla? niente male l’idea…

  1. No trackbacks yet.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: