Home > Uncategorized > endecasillabi licenziosi ovverosia fateveli tradurre da google

endecasillabi licenziosi ovverosia fateveli tradurre da google

Nella speranza che non mi leggano minorenni aldisotto di Pizzo Calabro, trascrivo qui anche a mia memoria una serie di endecasillabi licenziosi, degni di Piero Aretino o del Panormita. Meno male che sono in calabrese estremo, sennò chi li sente quelli del Moige, che non sopportano nemmeno i Griffin su Italia Uno?
Una botta di arcaismo ci vuole per resistere al Nanus Asfaltatus.

Ncissi lu cazzu a li cugghjuna frati:
“Nui simu li tri frati zampagnuni;
jo dintra trasu e vui di fora stati
di guardiapurtuni mi faciti.
Jeu trasu ntra li cammeri adornati
e vui la candilera mi teniti”.

  1. Promethéus
    marzo 19, 2010 alle 7:33 pm

    I Griffin preferirei vederli in seconda serata integri che a mezzogiorno censurati in maniera grossolana e vergognosa.

  2. rox
    marzo 19, 2010 alle 8:35 pm

    Petizione! Griffin in seconda serata!

    Wm: ‘nc’ho capito ‘na mazza, ma va bene pure così.

  3. WebmasterMascherato
    marzo 19, 2010 alle 10:18 pm

    concordo con voi sui griffin

    ps. a rox, se traduco m’arèstano😄

  4. sil*
    marzo 19, 2010 alle 11:37 pm

    meglio lasciare tutti nel dubbio! O_=” haua

  5. marzo 22, 2010 alle 11:05 am

    Premetto che l’ho scritto cercando di riprodurre al meglio i suoni e senza pretese puriste😉
    caccia sta rasta e’ ka n’mienze
    cà arrete ce sta nu grupe
    e vena nu iuscie ca pare vierne!
    Vagabunne ka nu sì avutre,
    susute ‘e sta seggia,
    piglia nu zinzudu e ‘ntippa stu grupe
    cà stejo murienne du fridde.
    p.s.: a suo tempo ne ho fatto un post di sfida, sfida ai traduttori, ovviamente!
    (http://tereza.splinder.com/post/19484947/Lost+in+translation%3A+una+sfida)

  6. WebmasterMascherato
    marzo 22, 2010 alle 8:19 pm

    ci provo…

    leva questo vaso di mezzo
    perché dietro ci sta un (omissis)
    e tira un freddo che pare inverno!
    Vagabondo che non sei altro,
    alzati dalla sedia
    e piglia un (omissis) e (omissi) questo (omissis)
    che sto morendo di freddo😄

  7. Tereza
    marzo 22, 2010 alle 9:00 pm

    per la soluzione completa (ché già ne hai tradotto esattamente un bel pezzo) vai qui:
    http://tereza.splinder.com/post/19499173/Lost+in+translation%3A+la+rivela

  1. No trackbacks yet.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: