Home > Uncategorized > Memoria

Memoria

Per una volta un dovere istituzionale non è una semplice formalità. Il Giorno della Memoria, il 27 gennaio di ogni anno, ci ritroviamo nelle classi, sui giornali, nelle televisioni, a ricordare l’Olocausto del popolo ebraico in occasione dell’anniversario dell’arrivo ad Auschwitz dei russi. Continuiamo a sentire i brontolii della destra neofascista che ancora ha care le Leggi Razziali volute da Mussolini e di alcuni sinistrorsi che sovrappongono la causa palestinese ad un evento diverso, avvenuto prima e con altre storie da sviscerare rispetto al dramma attuale della Palestina invasa.

Ogni volta mi chiedo quale sia il modo migliore di raccontare ai ragazzi questa tragedia immane a cui gli italiani hanno partecipato con immenso entusiasmo, mandando al macello altri italiani senza quasi batter ciglio (ora magari è diverso: al macello ci mandano i poveri zumbòn). Ho concluso che poche pagine di Primo Levi (da Se questo è un uomo e La tregua) valgono più di tanti Schindler’s List, anche se in realtà cerco ancora un buon film che parli della storia senza farne troppo spettacolo, anche se temo che sullo schermo la retorica la farà sempre da padrone.

Ricordo sempre con piacere il lavoro fatto a Gangi (PA) con tanti alunni entusiasti e pronti a raccontare la banalità del male a modo loro, parlando ad esempio di Joseph Mengele, piccolo grande mostro in questo enorme lago di sangue. Questo è il filmato che uscì fuori da quei giorni lontani. Un grazie a Roberta, Ilenia, Samuel, Francesco (a cui devo questo magistrale montaggio video) e a tutti gli altri che parteciparono e di cui, purtroppo, sbiadisce piano piano il ricordo. Riportare alla luce tutto questo è anche tentare di ricordare i vostri volti e le risate con cui animavate i miei giorni.

  1. Promethéus
    gennaio 25, 2010 alle 1:48 am

    Quasi me ne ero dimenticato, grazie di averlo postato.

  1. No trackbacks yet.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: