Home > Uncategorized > Dio è con loro (meno male…)

Dio è con loro (meno male…)

Devo a Blob, una delle poche isole televisive per noi derelitti senza parabola, la visione in in differita di una delle peggiori trasmissioni che siano state inventate dopo quelle della De Filippi.
Ok, il giudizio è pesante: chi mi conosce sa che il mio personale indice di gradimento riguardo la Maria televisiva si situa esattamente dopo carie dentale, cervicale e Xfactor. Eppure il programma di Canale 5 con Barbara d’Urso riesce a fare di peggio. Le risse verbali di Uomini e Donne perlomeno si riferiscono alla presunta o dimostrata zoccolaggine di tronisti e corteggiatrici, con gli spettatori che si divertono a commentare questi pietosi cascami subumani e a riderne, poiché ognuno si sente immediatamente superiore alle ciccione sfatte  e alle finte bionde che urlano “Mariiiiiia!!!”. In fondo, sono solo canzonette.
A Pomeriggio Cinque, invece, si discetta dei grandi temi del mondo, si dànno lezioni di politica, morale, psicologia, antropologia, pretendendo di essere un significativo spaccato della società italiana che dice la sua. Squallidissimo il dibattito sul crocifisso, dove per sostenere le ragioni della laicità viene invitata la Parietti, presunta pensatrice “di sinistra” (e questo la dice lunga sulla fine della Sinistra italiana) e un giudice che non viene mai fatto parlare e apostrofato da simpatici opinionisti capeggiati da Vittorio Sgarbi.

Questo famoso assenteista (ma non è sindaco in cu.o alla provincia sicula? che ci fa ogni giorno in tv?), oltre alle solite provocazioni aggiunge”risulta che i cristiani siano assassini e terroristi?”, risulta che i cristiani uccidano? La claque mediaset esulta e i poveri gonzi che forse in buona fede sono andati a discutere nella tana del lupo vengono divorati in un boccone. Fessi.

Il problema è il dopo. I radi commenti laici si limitano a ricordare che i cristiani hanno sulla coscienza le Crociate e l’Inquisizione. Robetta, signori miei… Il nostro Novecento ha visto abomini assai peggiori.
Chi sganciava il napalm sui vietnamiti era una nazione cristianissima, la quale solo pochi anni prima ha lanciato bombe talmente dirompenti su Nagasaki e Hiroshima da gettare nell’incubo atomico il mondo.
Chi voleva “il posto al sole” è la nazione che ospita tuttora il Vaticano, che bombardò i civili libici con il gas, deportando e facendo sparire chissà quanta gente.
Chi mise in un forno a gas milioni di ebrei durante la Seconda Guerra Mondiale era una nazione cristiana, che aveva come motto “Gott mit uns“.

Spero che questi cristiani senza più Cristo, che non leggono più la parola ma se la fanno leggere solo da altri senza capirla, dovrebbero riflettere sulla propria di ignoranza. In quanto a Sgarbi, ormai nemmeno ci bado: queste sue ultime uscite dicono tutto. Dio è evidentemente con lui: e se questi sono i risultati…

  1. docrieux
    novembre 24, 2009 alle 12:42 am

    Sacrosante Parole (come direbbe kit carson!)

    • Lu90
      novembre 24, 2009 alle 11:29 pm

      Come ha detto Sgarbi a “il fatto del giorno”,che lui viene pagato da mediaset,quindi Prof,di certo non ci sputa al denaro che riceve….
      Anche non facendo nulla in trasmissione……
      In quanto alla Parietti,è un qualcosa di inguardabile,farebbero meglio ad avere topo gigio come opinionista……..

      • Franciscus
        novembre 24, 2009 alle 11:37 pm

        Cara Lu,
        Sgarbi è un personaggio complesso: critico d’arte tutt’altro che disprezzabile, è andato in politica da sinista a destra e ha concesso la sua irruente loquela a chi lo pagava. Mo sta lì, a insultare la Parietti, che come opinionista di sinistra è quello che è: cioè il nulla assoluto…

      • Lu90
        novembre 24, 2009 alle 11:44 pm

        Alle volte non ha tutti torti quando dice le cose,forse sbaglia il modo,il tono probabilmente,ma quello che pensa non esita a dirlo……
        Ovviamente sposa delle battaglie,e come tale le difende,anche se non sono quasi sempre d’accordo…..
        La D’Urso secondo me,dovrebbe scegliere meglio gli opinionisti e riuscire ad invitare gente del mestiere,soprattutto quando affronta temi drammatici come la violenza sulle donne…..

    • davidet89
      novembre 28, 2009 alle 10:04 pm

      Meglio di così non potrebbe scegliere, la D’Urso.
      Viene pagata per questo.
      E il primo (in generale, eh) che mi dice “ma è una tv privata, l’importante sono solo gli ascolti” lo mando dove merita.

  1. No trackbacks yet.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: