Home > Uncategorized > Il taglio dell’acqua

Il taglio dell’acqua

Per gli amici di out…

Cari amici. Sono Biagio Zaffora e approfitto di questo spazio comune per parlarvi della straordinaria avventura che sto vivendo in questi giorni e che spero possiate condividere.
Alcuni mesi fa ho scritto diversi racconti ispirati dal ricordo, dalla lettura di Borges e Singer, dalle nostre tradizioni e dalla cultura che è impressa silenziosamente nel luogo in cui siamo nati.
Senza pretesa e, devo dire, senza molta convinzione ho partecipato a una prestigiosa selezione letteraria indetta dalla casa editrice di Roma “L’albatros – Il Filo” di cui è stata presidente onorario Alda Merini fino alla sua scomparsa avvenuta il primo novembre scorso. In modo del tutto inaspettato sono stato selezionato per far parte della importante Collana chiamata Nuove Voci; da circa 5 anni questa collana è la più premiata e venduta in Italia per quanto riguarda gli autori emergenti. Da poche ore ho firmato il contratto editoriale con la casa editrice aiutato da centinaia di persone, conosciute o sconosciute, che si sono impegnate ad acquistare una copia del libro per finanziare la campagna pubblicitaria considerevole che ci sarà nel corso dei prossimi mesi.
Il contratto editoriale prevede, tra le altre cose, la partecipazione a diversi programmi sulla piattaforma Sky (Se Scrivendo, 10 Libri, Book Self), la partecipazione al programma radiofonico La Luna e I Falò, pubblicità del libro nel contesto della presentazione della collana Nuove Voci per tre settimane sulle reti Mediaset, la presentazione del libro alle fiere nazionali del libro di Roma e Torino e alle fiere internazionali di Francoforte, Londra e all’America Book Expo, la più grande fiera di libri del nord America.
Nel frattempo sono anche cominciate le trattative per la traduzione del libro in francese, la cui pubblicazione sarà accompagnata dalle foto del fotografo francese François Darmigny, tra i più importanti fotografi contemporanei del mondo.
I dettagli sono numerosi ma essenzialmente questa è la straordinaria avventura che mi si è presentata inaspettatamente qualche settimana fa.
Io vivo a Parigi da quasi due anni e nonostante conosca moltissima gente non riesco a contattarla personalmente quindi approfitto di questo spazio per rendervi partecipi della mia esperienza che è dettata dai profondi legami con il posto in cui sono nato e che mi fanno essere quello che sono.
Pubblicizzare un’opera letteraria non è cosa di poco conto e benché io abbia poca esperienza capisco le sfide che ho davanti e che nei prossimi mesi determineranno la riuscita o meno di questo piccolo sogno. V’invito pertanto, qualora lo vogliate, ad aderire al gruppo “il taglio dell’acqua” che segue giornalmente l’evolversi del percorso che porterà tra circa quattro mesi alla pubblicazione del libro in Italia.
Vi invito anche a leggere il racconto “La sfera o il Ritorno” che troverete nelle pagine del gruppo sulla piattaforma facebook e che mi permette di confrontarmi giornalmente con tutti i lettori, gli appassionati, i curiosi, gli amici.
Sperando di avervi presto tra i sostenitori del mio gruppo vi ringrazio sentitamente.
Da poco ho inserito anche il secondo racconto, “La dinamica delle cose semplici”, che ultimerà la raccolta.

b.zaffora@gmail.com
skype: atalantafugiens
0033637518993
gruppo facebook: Il taglio dell’acqua

Categorie:Uncategorized
  1. Franciscus
    novembre 19, 2009 alle 3:44 pm

    auguri per la tua iniziativa: andrò a leggere il tuo lavoro: byez😉

    • Biagio Zaffora
      novembre 20, 2009 alle 2:32 pm

      Grazie in ogni caso per l’ospitalità. Un abbraccio a tutti e a ciascuno

  1. novembre 19, 2009 alle 10:21 am

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: